Controllo accessi ZTL

Controllo
accessi
ZTL

Con la Zona a Traffico Limitato potrai finalmente respirare un’aria più pulita e godere appieno delle bellezze della nostra città.
Aree libere dal traffico e dal frastuono saranno per noi cittadini più sicure e vivibili.

Organizzazione del sistema di controllo

Stazioni dislocate lungo la rete stradale consentiranno di monitorare ed elaborare i dati del traffico della ZTL

È costituito da varchi elettronici di controllo (telecamera OCR di lettura targhe, telecamera di contesto per la documentazione dell’infrazione, illuminatore all’infrarosso)
le cui principali funzioni sono:

individuazione dei transiti dei veicoli attraverso il varco
acquisizione dell’immagine della targa dei veicoli che transitano attraverso il varco
verifica dell’autorizzazione al transito mediante confronto delle targhe dei veicoli autorizzati (lista bianca)
trasmissione dei dati al livello centrale, qualora essi siano associati a transiti non autorizzati o sospetti
archiviazione delle informazioni raccolte
generazione delle statistiche dei flussi veicolari

Tutti i dati acquisiti dal sistema periferico saranno trattati in modo tale da garantire il massimo livello di protezione e sicurezza in termini di tutela della privacy e di integrità e correttezza del trattamento dei dati.

È costituito dal software di monitoraggio, che consente l’acquisizione delle informazioni dalle postazioni periferiche e l’effettuazione di tutte le elaborazioni statistiche, storiche e previsionali.
La consultazione dei dati relativi al sistema di monitoraggio da parte degli utentidovrà essere consentita attraverso livelli di sicurezza diversificati in funzione del tipo di utente e attraverso l’immissione di apposite password/login.

Le principali funzionalità del software sono:

Funzionalità cartografiche

  • visualizzazione su base cartografica delle apparecchiature (postazioni di rilevamento del traffico, apparati di comunicazione, postazioni meteo)
  • navigazione sulla mappa in maniera dinamica
  • interazione con gli oggetti visualizzati sulla mappa, in modo tale che passando il puntatore sull’oggetto si evidenzi una finestra che contenga informazioni sintetiche relative all’oggetto

Diagnostica

Il sistema fornirà costantemente report dettagliati sullo stato diagnostico di tutti i componenti e renderà disponibile lo stato degli allarmi attraverso:

  • visualizzazione in formato tabellare
  • visualizzazione su base cartografica dello stato di ciascun impianto
  • rappresentazione dello storico degli allarmi

Elaborazioni statistiche

  • traffico giornaliero medio annuo
  • traffico giornaliero medio stagionale
  • traffico giornaliero medio mensile
  • traffico giornaliero medio settimanale
  • andamenti stagionali e mensili

Analisi multidimensionaledei dati di traffico

Per il monitoraggio delle condizioni di traffico e della individuazione delle situazioni di maggior criticitàsaranno messi a disposizione di tutti gli utenti autorizzati i dati del traffico.